[vc_row][vc_column][vc_column_text]Principali problematiche di R&S

Il risultato non sarà limitato esclusivamente allo sviluppo del prototipo, ma alla risoluzione delle problematiche relative ai prodotti ed ai processi, effettivamente espresse e comunicate dalle PMI partner del progetto, e che incrociano a pieno i fabbisogni Regionali di innovazione e le tecnologie abilitanti o KETs.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_masonry_media_grid element_width=”3″ gap=”10″ grid_id=”vc_gid:1571062737373-809d3255-c1b8-0″ include=”170,169,168,167″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Le singole problematiche tecnologiche espresse dalle PMI ed ampiamente descritte nel piano strategico si accomunano per le seguenti necessità:[/vc_column_text]

  • Sviluppare nuovi prodotti funzionali
  • Esaltare specifiche caratteristiche che rendano il prodotto riconoscibile rispetto ad altri concorrenti (es. utilizzando QR-code)
  • Incrementare la capacità produttiva
  • Incrementare le rese di produzione
  • Incrementare la redditività del prodotto
  • Contenere i costi energetici
  • Ridurre l’impatto ambientale degli scarti industriali recuperando sostanze biologicamente attive da impiegare per fortificare i propri prodotti o da vendere a terzi, anche dell’industria mangimistica.
[vc_column_text]La soluzione alle esigenze espresse si configura nell’impiego di tecnologie emergenti (a salvaguardia delle risorse territoriali come acqua, suolo, ecc.) e caratterizzate da una elevata efficienza energetica e/o di processo, integrate e rispondenti ai requisiti che vanno a combinarsi con l’esperienza delle aziende che operano nell’industria agro-alimentare.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]L’introduzione sul mercato di:[/vc_column_text][vc_row_inner][vc_column_inner width=”1/2″][vc_single_image image=”197″ img_size=”full”][/vc_column_inner][vc_column_inner width=”1/2″][vc_empty_space height=”50px”]
  • Nuovi processi sostenibili.
  • Nuovi prodotti ad azione nutraceutica creerà i presupposti per la nascita di nuove figure professionali in grado di produrre gli apparati tecnologici innovativi e condurne la gestione nelle aziende di trasformazione.
  • Sviluppo di nuovi “modelli di business”.
[vc_column_text]Questa esigenza di competenze specifiche rappresenta il presupposto per un potenziale incremento dell’occupazione.[/vc_column_text][/vc_column_inner][/vc_row_inner][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][vc_separator][vc_column_text]Rispondenza Normativa

L’ottimizzazione del processo produttivo mediante l’uso delle KETs prevedrà sempre il rispetto delle normative nazionali e internazionali.

L’obiettivo del progetto sarà di migliorare un prodotto/servizio e il comparto “Agrifood” considerando l’introduzione delle tecnologie emergenti seguendo le normative in vigore.

Anche i prodotti innovativi dovranno soddisfare tutti i requisiti richiesti per la commercializzazione e previsti dalle norme nazionali ed europee.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]